You Are Here: Home » Posts tagged "inceneritore"

ACCAM non si spegne più? Spegnere l’inceneritore si può e si deve!

Che il centrodestra di Busto non volesse davvero lo spegnimento di ACCAM era noto. Ha fatto di tutto per fare slittare la decisione e mettere il bastone fra le ruote a chi lavorava per questo obiettivo. Anche Forza Italia di Gallarate è sempre stata per il revamping. Il suo attuale segretario da assessore di Somma pochi anni fa sosteneva addirittura il doppio revamping su entrambi i forni. La Lega ha sempre ...

Read more

ACCAM, confermata la chiusura dell’inceneritore. Intanto approfondiamo la fabbrica dei materiali

di Cinzia Colombo - assessora all'ecologia Comune di Gallarate Intanto la certezza più importante: con il 2017 l’inceneritore deve smettere di bruciare. Nonostante i sindaci lo abbiano deciso ormai 1 anno fa  e ribadito più volte, c’è chi regolarmente tenta di riaprire la partita del revamping. Pare insomma che chi si è astenuto su quel voto, maldigerendolo da subito, non vuole smettere di creare difficoltà ...

Read more

I rifiuti nella cassoeula?

La Lega lombarda di Gallarate non vuole la Fabbrica dei materiali. Va bene bruciare i rifiuti a Busto Arsizio e inquinare nella vicina Borsano, va bene mandare i rifiuti da bruciare a Brescia, ma niente fabbrica dei materiali a Gallarate. Il recinto dunque si stringe. Non solo i cittadini provenienti dai paesi extracomunitari dell’Africa, del Medio Oriente o della Svizzera nel mirino della Lega. Basta esser ...

Read more

ACCAM chiude entro il 31-12-2017. Ciascuno adesso prenda impegni chiari alla luce del sole

Avremmo preferito che fosse possibile spegnere subito l’inceneritore di ACCAM e mettere fine a una vicenda che è stata trascinata per anni, con costi ambientali ed economici impressionanti. Ma la decisione dell’assemblea dei soci di mettere una data certa (il 31 dicembre 2017) entro cui dismettere i forni è un traguardo importante, frutto di un lavoro che ha creato consapevolezza e consenso su un tema scono ...

Read more

Spegnere l’inceneritore di ACCAM. La decisione va presa con urgenza.

Non si è fatto in tempo a discutere in consiglio comunale la mozione presentata da SEL dopo la “scoperta” dell’avvio di procedure perché ACCAM sia riconosciuta come R1, cosa che farebbe rientrare l’impianto fra quelli che il decreto Sblocca Italia individua come “infrastrutture e insediamenti strategici di preminente interesse nazionale” per cui il Governo ci costringerebbe a bruciare rifiuti senza vincolo ...

Read more

ACCAM: ci provano ancora a non spegnere l’inceneritore

Dopo la decisione di spegnere l'inceneritore da parte dei Comuni soci di ACCAM, si scopre che chi dirigeva la società attivava le procedure perché l'impianto fosse riconosciuto R1, cioè capace di ricevere rifiuti da bruciare anche oltre i Comuni del consorzio e persino da fuori regione (come vuole lo Sblocca Italia del Governo Renzi). Non solo dunque durante il processo decisionale l'ormai ex Presidente di  ...

Read more

ACCAM: i sindaci chiudono l’inceneritore. Ma il lavoro più importante inizia ora.

Sostituire l’incenerimento dei rifiuti con il loro recupero. Questa la scelta che alla fine i soci di ACCAM hanno preso lo scorso 2 marzo. Uno straordinario risultato. Non per SEL, no per i comitati e le associazioni, non per chi ha lavorato per costruirlo questo risultato.  Ma per l’ambiente, per la salute, per il buon amministrare i soldi pubblici, per la partecipazione che è andata crescendo. Il 52% dei ...

Read more

E’ la politica dello struzzo a mettere in pericolo i posti di lavoro in AMSC

In questi 4 anni di cose in AMSC ne sono cambiate parecchie. Innanzitutto l’eliminazione delle varie scatole cinesi che avevano il solo scopo di moltiplicare numero e soldi per gli amministratori. Poi, non meno importante, la scelta di procedere agli affidamenti dei lavori con procedure pubbliche, scelta che ha finalmente portato in azienda un po’ di trasparenza e fatto risparmiare non pochi euro. La situaz ...

Read more

il direttore generale di ACCAM condannato per colpa grave

Il Secolo XIX pubblicava ieri la notizia della condanna dell’attuale direttore generale di ACCAM a risarcire lo Stato per 130.000 euro per “colpa grave”. La sentenza della sezione giurisdizionale romana si riferisce alla bonifica (pagata in gran parte con soldi UE) delle aree di Cogoleto (in Liguria) dell’ex stabilimento Stoppani, inquinate da cromo esavalente. Il dott. Polleri era l’incaricato dalla Region ...

Read more

Gallarate NON vuole il revamping di ACCAM

Il consiglio comunale ha approvato una linea di indirizzo su ACCAM che dice con chiarezza no al revamping dell’inceneritore. L’atto dà indirizzo al sindaco (o a chi ci rappresenterà all’assemblea di ACCAM) di scegliere l’indirizzo B2, che per chi non sta seguendo i lavori significa progressivo smantellamento degli inceneritori e realizzazione della fabbrica di materiali - qui info su come funziona https://c ...

Read more

© 2012 Sinistra Ecologia Libertà Gallarate - via Checchi 21 - 21013 Gallarate -va- Powered www.ilariamascella.com

Scroll to top