in città si confabula… Reviewed by Sinistra Italiana Gallarate on . La stampa cittadina riporta l’ennesimo episodio che vede protagonisti i ragazzi ospiti del centro KB srl di Via Ranchet. Dopo i disordini nel centro di poco tem La stampa cittadina riporta l’ennesimo episodio che vede protagonisti i ragazzi ospiti del centro KB srl di Via Ranchet. Dopo i disordini nel centro di poco tem Rating: 0
You Are Here: Home » giustizia e legalità » in città si confabula…

in città si confabula…

3296054642_8280e97c12_oLa stampa cittadina riporta l’ennesimo episodio che vede protagonisti i ragazzi ospiti del centro KB srl di Via Ranchet.

Dopo i disordini nel centro di poco tempo fa, questa volta un piccolo presidio ha esibito dei cartelli in via Milano rivendicando delle condizioni più consone a quelle di esseri umani, che non sono garantite dalla struttura ospitante.

Dalla prima lettura della stampa verrebbe da dire nulla di nuovo, purtroppo nulla di nuovo. Ma poi l’attenzione cade su una acuta osservazione fatta in coro dal legale di KB e dal nostro sindaco.

A quanto pare un paio di giovani “confabulavano” con i migranti in quel piccolo presidio, giovani noti per il loro pensiero antagonista.

Colpevoli, vostro onore! Ecco chi fomenta i profughi, chi spinge alla disobbedienza ragazzi che sarebbero invece tenuti a ringraziare per quello che viene loro offerto … sono loro … i confabulatori seriali.

Chiunque di noi abbia la fortuna di avere ancora una nonna sarà certamente d’accordo che la vecchina uscirebbe di casa, vedendo un presidio di ragazzi di colore chiedendo “cossa ghio, putei?”. Invece se a parlare con questi ragazzi sono giovani del gruppo dei Mohicani scatta l’ovvia deduzione del pericoloso agitatore.

Il Sindaco e il legale della KB farebbero forse meglio ad occuparsi del fatto che a Gallarate, a quanto pare, non ci sia la volontà politica e la capacità di gestire 100 persone, dati gli eventi, piuttosto che cercare un nuovo colpevole per la situazione dietro ogni angolo.

Capiamo comunque la preoccupazione poiché fomentare o sfruttare la condizione di queste persone per un qualunque fine politico sarebbe del tutto spregevole … profondamente spregevole. Ma chi sta davvero sfruttando politicamente ed economicamente queste persone?

Comments (1)

Leave a Comment

© 2012 Sinistra Ecologia Libertà Gallarate - via Checchi 21 - 21013 Gallarate -va- Powered www.ilariamascella.com

Scroll to top